Presentata la nuova piattaforma di sviluppo

Workspace

Microsoft svela .NET

Dopo quattro anni di lavoro è stato presentato negli Stati Uniti Visual Studio .NET, piattaforma per gli sviluppatori che lavorano su progetti legati a Windows. Con questo progetto, e per la prima volta, tutta la produzione software di Microsoft è focalizzata verso Internet con lobiettivo di raggiungere il mercato dei Web Services. Visual Studio .NET sarà lo strumento per consentire a terzi di fornire ai propri clienti strumenti e servizi di nuova generazione. Il software come viene inteso adesso perderà progressivamente significato fino a diventare un servizio Internet. Qualsiasi programma di cui potremo avere bisogno potrà essere noleggiato via web per il tempo a noi necessario e pagato solo per lutilizzo effettuato. Già molte aziende stanno lavorando a progetti paralleli perché .NET non diventi la piattaforma di riferimento, tra le altre Oracle, IBM e Sun. Questultima vuole JAVA come linguaggio di sviluppo del futuro del software, mentre Microsoft sviluppa un nuovo linguaggio di programmazione, C# (C Sharp).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore