Presentati i nuovi eMac

AccessoriWorkspace

Apple ha annunciato una nuova linea di computer desktop eMac più veloce
ed economicamente accessibile per l’utenza domestica e scolastica.

La nuova linea include processori PowerPC G4 più veloci, fino a 1.25 Ghz, memoria DDR a 333 MHz, grafica più veloce ATI Radeon e connetività USB 2.0 per le periferiche. Il sistema più economico Apple dotato di SuperDrive, che offre ancora più potenza e prestazioni superiori, è ora disponibile a partire da soli 1,099 Euro (iva inclusa). Contenuto in un design all-in-one incredibilmente ultra compatto, eMac è dotato di un brillante schermo piatto CRT a 17 pollici (16 pollici visibili) che supporta una risoluzione a schermo fino a 1280-per-960 pixel in colore 24-bit. Dotata di veloci processori PowerPC G4 a 1.25 GHz, la linea eMac viene offerta o in versione Combo drive (DVD-ROM/CD-RW) per vedere firlm in DVD e masterizzare CD o dotata del rivoluzionario SuperDrive 8x di Apple (DVD-R/CD-RW), che permette di masterizzare DVD di qualità professionale ad una velocità doppia rispetto alla precedente velocità di masterizzazione DVD. eMac è dotato di dischi rigidi fino a 80GB e di schede grafiche ATI Radeon 9200 ad alte prestazioni, con memoria video dedicata per prestazioni grafiche eccezionali e video giochi dagli effetti realistici. eMac offre le ultime novità in termini di tecnologie wireless ed ora anche un modulo interno Bluetooth opzionale, oltre ad una antenna integrata ed uno slot per la scheda opzionale AirPort Extreme, che consente la veloce connessione wireless a 54 Mbps 802.11g. Con un totale di cinque porte USB (di cui tre USB 2.0) e due porte FireWire, i desktop eMac offrono facili connessioni plug-and-play a periferiche largamente diffuse come iPod, videocamere digitali, fotocamere digitali e stampanti. eMac include inoltre Ethernet 10/100BASE-T e un modem 56K V.92 integrati. La linea eMac è immediatamente disponibile attraverso Apple Store ( www.apple.com/italystore) e i rivenditori autorizzati Apple in due configurazioni standard, a partire da 849 Euro e 1,099 Euro rispettivamente.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore