Primo cerotto per Google Base

NetworkProvider e servizi Internet

Il nenoato servizio di Google riversava contenuti per adulti fuori controllo. Ora il bug è stato sistemato

Google Base permette anche l’archiviazione di contenuti per adulti. Ma un bug aveva rilasciato contenuti a luci rosse fuori controllo, mettendo il motore di ricerca Google in imbarazzo.Adesso il bug è stato corretto e il filtro SafeSearch è tornato a funzionare.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore