Privacy e trasparenza dei dati, le chiavi del successo del mercato IoT

Autorità e normativeSorveglianza
Accordo IoT fra Samsung e Darktrace
1 35 Non ci sono commenti

Il mercato di Internet of Things (IoT) decollerà quando verrà adottato un approccio attento in tema di uso dei dati e rispettoso nella tutela della privacy

Per il successo di IoT servono più privacy e trasparenza. Il mercato di Internet of Things (IoT) decollerà quando verrà adottato un approccio attento e puntuale in tema di utilizzo dei dati e rispettoso verso la tutela della privacy.

Privacy e trasparenza dei dati, le chiavi del successo del mercato IoT
Privacy e trasparenza dei dati, le chiavi del successo del mercato IoT

Gus Hosein, executive director di Privacy International, ha detto che l’approccio nell’uso dei dati e della privacy, com’è stato gestito da aziende e governi in questi anni, può minacciare il futuro del mercato IoT. Privacy International punta il dito contro le smart tv di Samsung e Lg, accusate di aver collezionato informazioni sui loro utenti senza il loro consenso: le aziende si sono scusate, ma la vicenda non ha fatto grande pubblicità allo IoT.

L’approccio giusto consiste nell’empowerment (processo di crescita) individuale senza compromettere la privacy. Anche Joanne Bone, partner dello studio Irwin Mitchell, dichiara che IoT è un modo per connettere le persone, non solo i dispositivi e bisogna mantenere al sicuro i dati personali e il controllo individuale.

Teradata dice che la risposta è la crittografia: le aziende devono cifrare e proteggere i dati che raccolgono, nel migliore e più efficace dei modi.

Dal 2020 il mercato IoT passerà da 655.8 miliardi di dollari nel 2014 a 1,7 trilioni di dollari. Lo riporta la società d’analisi Idc. Il mercato (IoT) triplicherà e crescerà al ritmo del 16.9% all’anno.

Conoscete Internet delle Cose? Misuratevi con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore