Privacy, il Giappone riapre a Google Street View

Autorità e normativeSorveglianza

Tokyo approva l’opzione della visione a 360 gradi di Google Maps: Google Street View a ricevuto il semaforo verde dal governo nipponico. La Polizia olandese ha arrestato dei rapinatori grazie alle foto della Google-car

Google Street View non viola la privacy in Giappone, quindi ottiene il disco verde del governo nipponico. Il Sol Levante, come Germania e Grecia, aveva sollevato problemi al servizio della visione a 360 gradi (a livello della strada) di Google Maps. Aveva addirittura chiesto l’azzeramento delle foto, ma ora Tokyo dà il suo via libera.

Google Street View è inciampato in diverse gaffe, tanto da aver incontrato problemi in Germania, dopo la rivolta contro la Google car in Gran Bretagna: al coro di no al servizio di Google si era aggiunto anche Paul McCartney.

L’ultima novità è la possibilie nuova richiesta Ue di cancellare le foto originali in archivio di Google Street View: la Ue vuole infatti chiedere a Google di t enere solo le fotografie offuscate dal software e non gli originali non ritoccati.

Ma non sono solo problemi per il servizio di Google: la Polizia olandese e del Massachussets hanno arrestato dei rapinatori grazie alle foto raccolte con la Google car. Come per ogni video-sorveglianza, c’è il lato positivo accanto a quello negativo.

Intanto in Giappone Google Street View ha ricevuto l’ok delle autorità.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore