Privacy: porte aperte agli utenti

NetworkProvider e servizi Internet

Il Garante Rodotà lancia una consultazione online pubblica per invitare i cittadini a scrivere i propri contributi per posta elettronica

I contributi aperti a tutti coprono quattro aree tematiche: le fidelity card; la televisione satellitare e interattiva; le tecnologie Rfid; la videotelefonia. In questi quattro ambiti il diritto alla privacy dei cittadini è sottoposto sempre più a stress, con il diffondersi di queste tecnologie ancora emergemnti. Dalle etichette intelligenti ai videotelefoni la privacy è stto attacco? Il garante della Privacy ha aperto una consultazione pubblica online per rispondere a analoghi quesiti. Le risposte potranno giungere via email tramite il seguente indirizzo di posta elettronica: sitoweb@garanteprivacy.it, entro il 15 gennaio 2005.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore