Pro e contro del GPhone

Mobility

Il Google Phone arriverà a inizio 2010 per contrastare il dominio di Apple iPhone e Rim Blackberry. Rischi e opportunità di una scommessa

Google alla fine ha svelato le carte d i Nexus One: anche se per l’hardware si affiderà ancora ad Htc, venderà in proprio un GPhone con Android 2.1, forse schermo Oled, interfaccia e linea ridisegnati.

Il nuovo GPhone dovrebbe ispirarsi a Htc Hd2 ( qui in video ), ma soprattutto un Googlefonino da vendere direttamente agli utenti, invece che delegarne la vendita ai gestori Tlc.

A Google più che ottenere ricavi dalle vendite dell’anti iPhone, interessa ottenere più dati dai e sui consumatori, da poter riutilizzare per annunci pubblicitari nel l’advertising online.

Ma se questi sono i Pro del Gphone, ZdNet vede un contro nella nuova strategia di Google: il motore di ricerca potrebbe alienarsi i partner fin qui riuniti in Open Handset Alliance e alterare la concorrenza nel mercat o della telefonia mobile.

Secondo Idc, Android detiene quote di mercato in crescita in Europa di 1,2 punti percentuali nel trimestre luglio-settembre, passando dal 4,2% al 5,4%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore