Problemi su alcuni notebook Hp

Aziende

Hewlett Packard ha rilevato dei malfunzionamenti su alcuni notebook derivati da memorie difettose. Avviata la sostituzione.

Moduli di memoria difettosi, questo il problema rilevato la scorsa settimana da Hp su alcuni dei suoi portatili. Secondo un portavoce della società, il problema ha coinvolto memorie da 128, 256 e 512 Mb di diversi produttori, come Samsung, Infineon Technologies, Micron Technology e Winbond Electronics. Hp stima che sono coinvolti oltre 900mila notebook prodotti tra marzo 2002 e luglio 2003 e ha già annunciato un piano di sostituzione dei modelli interessati. Dal sito della multinazionale è possibile scaricare una utility, che consente a coloro che possiedono uno di questi portatili, di verificare il funzionamento del loro sistema. Nel caso vengano rilevati problemi, Hp è pronta a sostituire immediatamente i moduli di memoria difettosi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore