Processo civile telematico obbligatorio tra tre anni

Autorità e normative

Assunzione di migliaia di cancellieri, informatici, statistici, contabili,
laureati

Dal 2010 sara’ obbligatorio il processo civile telematico. Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al disegno di legge Mastella sull’ufficio per il processo, che prevede 2.800 nuovi assunti come cancelliere, informatico, statistico e contabile. Il disegno di legge, si legge sul quotidiano on line Il Sole 24 Ore, prevede la riorganizzazione degli uffici giudiziari finalizzata a maggiore rapidita’, efficienza e qualita’ del servizio accelerando il processo e semplificando gli adempimenti amministrativi, mediante la registrazione telematica di provvedimenti, le notifiche per posta elettronica certificata, la vendita online dei beni pignorati ed il pagamento via web di contributi, diritti e spese. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore