Prodotti contraffatti? No, grazie!

NetworkProvider e servizi Internet

Nintendo ha annunciato la propria adesione al programma VeRo, uno strumento
messo a punto da eBay per ottenere la rimozione dal sito di prodotti non
originali

L’acronimo VeRo sta per Verified right owners, che vuol dire Titolari verificati dei diritti, e rappresenta l’impegno da parte di eBay di garantire la liceità dei prodotti offerti; impegno che il sito di ecommerce porta avanti da diversi anni. Nell’ambito del programma, a cui ora aderisce anche Nintendo, la società giapponese avrà diritto a una sorta di ?corsia prioritaria?, che renderà più agile e rapida la procedura per la rimozione di offerte che abbiano come oggetto prodotti contraffatti, illecitamente duplicati o scaricati dal web tramite crack dei codici di protezione. Il servizio offerto da eBay è gratuito e funziona in maniera molto semplice: permette ai titolari di diritti di proprietà intellettuale (come copyright, marchi registrati o brevetti) di segnalare le inserzioni che offrono oggetti contraffatti e di ottenere la rimozione degli stessi in breve tempo. A supporto di questo strumento, personale dedicato assiste i titolari dei diritti e prende misure coercitive nei confronti degli autori delle condotte illegali. ??La lotta alla contraffazione ? ha dichiarato afferma Marilù Capparelli, responsabile legale di eBay.it – nell’ambito delle transazioni effettuate online, è un nostro obiettivo prioritario, sul quale eBay lavora costantemente e attivamente a fianco delle forze dell’ordine, delle autorità giudiziarie, delle istituzioni e dei titolari dei diritti di proprietà intellettuale??.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore