Profitti a doppia cifra per Microsoft

AziendeCloudMarketingMercati e Finanza

Office e soprattutto Xbox trainano una trimestrale da record. Microsoft archivia l’anno in progresso, nonostante la debolezza del mercato Pc che pesa su Windows

Nonostante un tiepido mercato Pc, le vendite di Office e soprattutto Xbox trainano una trimestrale da record. Microsoft archivia il quarto trimestre in positivo, registrando 17.37 miliardi di ricavi in crescita dell‘8% e utili pari a 5.87 miliardi di dollari in crescita del 30%, pari a 69 centesimi per azione. Per l’intero anno fiscale, i guadagni per azione segnano un incremento del 28% anno su anno. Il fatturato annuale sale a 69.94 miliardi di dollari, in crescita del 13%; gli utili a quota 23.15 miliardi di dollari, con un rialzo del 23% pari a 2.69 dollari per azione.

A trainare la trimestrale record di Microsoft non è più Windows, in calo dell’1% a 4.74 miliardi dollari nel quarto trimestre (e 19 miliardi di dollari nell’anno, in declino del 2%). Ma sono le altre divisioni: Server & Tools cresce del 12% a 4.643 miliardi di dollari (17,1 miliardi nell’anno, in crescita dell’11%); Business mette a segno un incremento del 7% a 5.777 miliardi di dollari (l’incremento nell’anno sale al 16% con 22,2 miliardi di dollari); anche Online Services Business è in rialzo del 17% a 662 milioni di dollari, rispetto ai 568 milioni di un anno fa (per l’anno è 2,5 miliardi di dollari in crescita del 15%); Entertainment & Devices, guidata dalle vendite boom di Xbox, fa un balzo del 30% a 1.485 miliardi di dollari (crescita che s’impenna al 45% nell’anno a 8,9 miliardi di dollari). Protagonisti del nuovo record di Microsoft sono Office, Xbox e il cloud computing.

Dopo quattro anni di forte crescita del mercato Pc, trainato dal boom dei netbook, secondo Gartner il mercato Pc è in fase di aggiustamento e risente anche dall’andamento globale dell’economia (con la crisi dei debiti in Usa ed Europa). Il segmento netbook è in calo del 40% e ha un impatto su Windows. Microsoft riporta vendite in crescita dell8% per i Pc business, mentre le vendite consumer calano del 2%. Sta preparando Windows 8, il sistema operativo per tablet con chip Arm, che uscirà nel 2012. Gli analisti di BGC Partners LP parlano di “gran finale in un anno pieno di record”, nostante il nèo Windows.

Windows 8, niente menu a cascata, ma tessere in orizzontale
Windows 8, niente menu a cascata, ma tessere in orizzontale
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore