Profitti su per Oracle

Workspace

Le acquisizioni gonfiano gli utili dell’azienda guidata da Larry Ellison. Ma il fatturato cresce sotto le aspettative

Oracle ha chiuso il primo

trimestre lo scorso 31 agosto, e ha messo a segno utili in crescita a quota di 519 milioni di dollari, pari a 10 centesimi per azione, contro i 509 milioni di dollari, o 10 centesimi per azione, dello stesso periodo del 2004. Anche il fatturato è in salita: cresce a 2.77 miliardi di dollari, contro i 2.22 miliardi di dollari di un anno fa. Tuttavia è sotto le aspettative di Wall Street e delle previsioni di Oracle. A trainare le vendite, il software database è cresciuto dell’1%. Dall’inizio dell’anno Oracle ha acquisito numerose azienda, a cominciare da PeopleSoft, poi Retek, Oblix, Siebel Systems e G-log. Il CEO Larry Ellison, che ha chiuso Oracle OpenWorld 2005, ha tuttavia escluso altro shopping per l’immediato futuro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore