Project Natal, Xbox 360 di Microsoft senza controller sfiderà Wii-mote

AccessoriWorkspace

Microsoft mette a frutto l’acquisizione di 3DV Systems, presentando un progetto di motion camera per Xbox 360, sensibile al movimento: senza controller, manderà in pensione il vecchio joypad. Altre novità: Facebook in Tv, video streaming in HD e tanti nuovi titoli. In video il 3D motion sensing di Microsoft

A E3 Microsoft sfida Nintendo Wii con il progetto di una modalità di gioco senza controller, frutto dell’acquisizione di 3DV Systems. Come già anticipato da VNUnet.it , Microsoft svela la sua prima volta su Xbox 360

sensibile al movimento, in funzione anti Wii, una modalità senza che manderà in pensione il vecchio joypad dal 2010 (probabilmente).

Si chiama Project Natal per Xbox 360 e permetterà alla console di Microsoft di espandersi e arricchire l’esperienza di gioco oltre a Xbox Live.

Nintendo Wii ha rivoluzionato il mondo videogame con il controller in grado di imitare una racchetta da tennis, una mazza da golf eccetera.

Project Natal è la risposta di Microsoft al Wii-mote. Microsoft sta preparando l’Sdk (software development kit) di Project Natal, che verrà ufficialmente lanciato (probabilmente) a E3 2010.

Grazie alla motion camera della startup israeliana 3DV ,Microsoft potrà sfidare il Wii-mote: 3Dv produce ZCam, una videocamera 3d in grado di connettersi con il Pc e che permette agli utenti di giocare ai videogame con le mani. In modo più simile al Wiimote di Nintendo, sensibile ai movimenti.

Microsoft ha inoltre annunciato Facebook e Last.fm direttamente in tv e lo streaming video istantaneo in qualità 1080p HD e sonoro 5.1 surround.

Infine i titoli: Microsoft ha rinnovato una line-up di videogiochi in grado di soddisfare i gusti di tutti, con titoli del calibro di “Forza Motorsport 3”, “Alan Wake”, “Halo 3: ODST– Truppe d’assalto orbitali” e “T he Beatles: Rock Band”.

Segui E3 2009 sul Blog Eventi di NetMediaEurope

Per essere aggiornato sulle ultime notizie del mercato, iscriviti alle newsletter di NetMediaEurope, clicca qui

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore