Prolungato il supporto a Windows 98

Aziende

Microsoft ha deciso di non abbandonare coloro che usano i vecchi sistemi
operativi. L’assistenza passa così da 4 a 7 anni.

Buone notizie per chi usa ancora Windows 98, 98 Second edition e Millenium edition: Microsoft ha deciso di prolungare il periodo di assistenza, portandolo da 4 a 7 anni. Nonostante ciò però la multinazionale americana cerca di spingere la clientela ad aggiornare il proprio sistema operativo verso Xp, per rendere il computer non solo più sicuro e affidabile, ma anche più performante. La scelta di estendere per altri tre anni l’assistenza alle precedenti versioni di Windows evidenzia l’impegno di Microsoft sul fronte della sicurezza spiega Fabrizio Albergati, direttore del gruppo Windows Client Mobility di Microsoft Italia – continuando a supportare anche coloro che adoperano software non sempre aggiornati, affinché possano utilizzarli in tutta tranquillità e sicurezza. Microsoft consiglia di consultare il sito Internet

http://microsoft.com/italy/windows per avere un quadro dettagliato e avere la migliore protezione possibile. Per maggiori dettagli sul prolungamento dell’assistenza: http://support.microsoft.com/lifecycle

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore