Pronto il nuovo Artix

Aziende

Iona rinnova la sua piattaforma Esb

Iona (www.iona.it) , società irlandese che sviluppa soluzioni per l’integrazione ad alte prestazioni per ambienti It enterprise, ha annunciato una versione aggiornata di Artix, il suo prodotto Esb (Enterprise service bus) più avanzato. La nuova release, Artix 4.0, si rivolge ad aziende clienti che intendono adottare gradualmente un’architettura service oriented (Soa) distribuita e basata su standard e grazie, all’introduzione di nuove funzionalità, riesce a raggiungere questi obiettivi offrendo notevole flessibilità e scalabilità. Tra le nuove caratteristiche della tecnologia Artix 4.0, Service orchestration basata su Bpel che copre piattaforme e protocolli differenti; Reliable messaging che supporta Ws-Rm e può essere adottato gradualmente pur rimanendo molto affidabile; Jms come Api standard per la messaggistica; Data services più semplici nell’accesso e nelle funzioni di query, in quanto l’accesso stesso è realizzato a livello di endpoint e permette l’utilizzo di vari protocolli per le interrogazioni e gli aggiornamenti. Artix 4.0, inoltre, introduce novità anche in relazione al supporto per ambienti z/Os.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore