Prosafe è la nuova famiglia di switch di Netgear

Aziende

I dispositivi sono di tipo layer 3+ con porte auto-sensing e gigabit Ethernet

Netgear ha presentato una nuova serie di dispositivi switch che si caratterizzano per essere di tipo layer 3+, configurabili in stack e dotati di 24 o 48 porte a seconda del modello. I nuovo modelli denominati Prosafe integrano anche quattro interfacce gigabit Ethernet e si identificano con le sigle Fsm7328s e Fsm7352s. Gli switch Prosafe di Netgear sono stati progettati per garantire elevate prestazioni a costi competitivi ideali per imprese di grandi dimensioni, per gruppi di lavoro e per le dorsali di reti di medie estensioni. Le porte 10/100 sono di tipo auto-sensig mentre il sistema di gestione consente di utilizzare un unico indirizzo Ip per un massimo di otto switch collegati tramite interfacce gigabit Ethernet con connessioni in rame o fibra.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore