Protezione fallimentare

AccessoriWorkspace

Il sistema AACS per la protezione dei dischi Blu-ray, non protegge più
niente.

Sul sito (www.bluray.com) del consorzio che ha creato lo standard di questo formato per l’alta definizione, non si risparmiano le critiche al sistema di protezione AACS. Dopo gli altisonanti proclami di inviolabilità, ormai di gli hacker sanno tutto di questo standard. Hanno perfino ottenuto la chiave pubblica, per decodificare qualsiasi disco protetto… La notizia di questo fallimento ora è trapelata, anche come reazione alle minacce di azione legale che AACS ha inviato a molti forum e testate online per tentare di arginare l’ormai inevitabile diffusione delle informazioni su come copiare i contenuti dei dischi Blu-Ray.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore