Pubblicità, Facebook lancia Conversion Lift

AziendeFormazioneManagementMarketingPubblicitàSocial media
Facebook promuove l'e-commerce delle Pmi italiane
0 4 Non ci sono commenti

Conversion Lift di Facebook serve a misurare l’impatto delle campagne pubblicitarie nell’economia reale

Facebook cerca di cambiare il modo in cui gli inserzionisti guardano social network. Conversion Lift di Facebook serve a misurare l’impatto delle campagne marketing, ridefinendo i tool creati per aiutare gli inserzionisti a capire quanto l’advertising funzioni.

L’unico modo per attrarre inserzionisti consiste nel tracciare come una pubblicità in un sito influenzi gli acquisti dei clienti nel mondo reale. Lo strumento confronta i database delle persone che hanno acquistato prodotti con chi ha visto o no una pubblicità su Facebook. Il social network vuole stabilire un collegamento diretto fra l’advertising e l’acquisto di un prodotto, sebbene l’utente non effettui click sul link.

Facebook Conversion Lift
Facebook Conversion Lift

I professionisti del marketing ottengono “un metodo scientificamente provato per determinare i risultati di business raggiunti grazie alle inserzioni sulla piattaforma su una molteplicità di dispositivi. Questo tipo di misurazione consente, infatti, di determinare l’incremento nelle vendite  online e offline causato dalla visualizzazione delle inserzioni di Facebook, rispetto all’ormai superato standard di misurazione che conta il numero di click/conversioni e misura per correlazione“.

Il 25% della pubblicità globale è in Rete. Facebook, grazie alla componente Mobile, è salita del 2% al 7.75%. Google detiene il 31.10%. l social network ha 1,35 miliardi di utenti attivi. Secondo le stime, Facebook avrebbe chiuso l’anno con vendite in crescita del 46% a quota 3.78 miliardi di dollari. La componente Mobile è salita dal 59% al 62% ed ora potrebbe arrivare al 66%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore