Pubblicità online: i nuovi standard europei.

Management

EIAA e IAB Europe annunciano i nuovi formati dei banner.

EIAA, European Interactive Advertising Association, e IAB Europe hanno annunciato l’adozione dei primi formati standard europei per la pubblicità on-line. Questi nuovi standard consentiranno di raggiungere una lettura e interpretazione del mercato coerente ed uniforme da parte di tutti gli operatori dell’on-line advertising. L’iniziativa dimostra l’impegno del settore pubblicitario a rendere più semplice ed efficace la pianificazione, la creazione e l’acquisto della pubblicità on-line, tenendo conto delle richieste di centri media, inserzionisti ed agenzie per una offerta più semplice, efficace e creativa. I nuovi standard europei per l’advertising on-line includono una serie di dimensioni, che saranno adottate dagli associati di EIAA e IAB Europe, con lo scopo di facilitare l’attivazione e lo sviluppo di campagne pubblicitarie on-line. L’obiettivo è quello di diminuire il numero di messaggi pubblicitari per pagina e di mettere fine alla confusione generata dall’adozione di format diversi, ottimizzando i costi di produzione. Nella definizione dei nuovi standard le due associazioni hanno tenuto in grande considerazione le esigenze dei creativi e delle aziende, la cui necessità di più ampi spazi trova risposta nei formati di dimensioni maggiori, quali il Super Banner 728×90 e il Wide Skyscraper 160×600. Il pacchetto completo di formati pubblicitari standard adottato da EIAA e IAB Europe comprende i quattro format stabiliti da IAB USA nell’aprile 2003, e 2 dei format più utilizzati in Europa, il banner tradizionale 468 x 60 e lo Skyscraper 120 x 600. I formati standard europei previsti sono quindi il Banner Tradizionale di 468 x 60; Skyscraper di 120 x 600; Wide Skyscraper UAP di 160 x 600; Rettangolo UAP di 180 x 150; Rettangolo Medio UAP 300 x 250; Super Banner UAP di 728 x 90.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore