Pubblicità online: Msn sfida Google

NetworkProvider e servizi Internet

AdCenter di Msn esce dal beta test e viene rilasciato in versione definitiva in Francia. Progetto pilota in Usa

Il servizio di ricerca a pagamento AdCenter di Msn esce dal limbo della beta in Francia e Singapore, per un lancio pilota negli Stati Uniti a partire dal mese prossimo. Il nuovo sistema di vendita dell’advertising online verrà utilizzato in principio sulle pagine di ricerca di Msn, per approdare in futuro su altri circuiti del Web. adCenter consentirà agli utenti possibilità di Ad targerting, basato su dati collezionati su altre proprietà Msn, per indirizzare le loro promozioni attraverso specifiche demografiche. Il sistema inoltre sarà in grado di consigliare, grazie a un site analyzer, parole chiave o keyword su cui piazzare la pubblicità su Web, migliorando la performance di una campagna online. Lo studio dell’utenza demografica da associare alla ricerca, ovvero il targeting by demographic, non è ancora sfruttato dall’arci rivale Google e dall’ex partner Yahoo!. Dalla prossima primavere Microsoft ha in progetto di sostituire il servizio di Yahoo!-Overture sull’advertising del circuito Msn, e non solo: Microsoft potrebbe in futuro integrare la vendita di spazi pubblicitari con il mondo Mobile o dei giochi, in linea con la recentissima riorganizzazione del colosso di Redmond.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore