Pubblicità senza fili

Network

Gruppo industriale stabilisce gli standard per la pubblicità wireless

La maggiore organizzazione americana per la pubblicità wireless, ha fissato il primo set di standard per gli annunci pubblicitari, creando una serie di linee guida per tutti i tipi di promozione destinati ad apparire sui vari tipi di apparecchiature elettroniche mobili. Le linee guida della Wireless Advertising Association si limitavano alle regole da seguire per le trasmissioni sui network SMS (Short Messaging System) e GSM (Global System for Mobile communication). Le raccomandazioni dellAssociazione definiscono due tipi di annuncio pubblicitario per questo tipo di apparecchiature. Il primo e quello che viene definito full message (messaggio completo) che può essere lungo fino a 160 caratteri, il massimo consentito nei messaggi SMS. Il secondo, chiamato sponsorship è stato fissato a uno standard di 34 caratteri, che normalmente occupano due righe sui normali telefoni cellulari. Questi standard non sono obbligatori e costituiscono il naturale seguito delle raccomandazioni per il rispetto della privacy pubblicate dalla stessa Associazione nel novembre 2000 per prevenire lo spamming sulla rete wireless.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore