Pubblicità su misura per Msn Search

NetworkProvider e servizi Internet

MSN lancerà la nuova piattaforma pubblicitaria online MSN adCenter. La notizia arriva dall’MSN Strategic Account Summit che si tiene oggi e domani a Redmond

Sta per iniziare il forum annuale organizzato da Microsoft per affrontare e discutere i fattori chiave che contribuiranno a delineare il settore della pubblicità nel prossimo futuro. La sesta edizione di MSN Strategic Account Summit si svolge il 16 e 17 marzo presso la sede di Redmond, dove Steve Ballmer, Chief Executive Officer di Microsoft Corp. terrà l’intervento di apertura della manifestazione che riunisce i massimi esperti di settore a livello mondiale. MSN ha sviluppato un programma di due giorni incentrato sul tema intitolato Mastering the Medium, per identificare le opportunità attualmente esistenti per raggiungere efficacemente il proprio target. Altre tematiche affrontate saranno le categorie del branding, le campagne direct-response e la privacy. Verranno proposti esempi di progetti innovativi, tendenze e risultati che vanno oltre i confini dell’attuale pubblicità. Ma gli occhi di tutti saranno catalizzati dal nuovo progetto di Microsoft: in questa occasione Msn presenterà la nuova generazione della propria piattaforma pubblicitaria online, MSN adCenter sviluppata su tecnologia Microsoft. La risposta a Overture di Yahoo! e a Google Adwords. L’obiettivo è aiutare gli inserzionisti a ottenere un maggiore ritorno sugli investimenti grazie alla conoscenza dell’audience che si intende raggiungere attraverso il network di MSN. Si tratta della prima versione della nuova soluzione MSN per la keyword advertising associata al nuovo MSN Search recentemente lanciato in tutto il mondo. Già dai prossimi mesi MSN adCenter verrà adottato in due mercati,Singapore e Francia, per raccogliere il feedback da parte dei clienti prima di un’adozione di massa da parte dell’intero network. Questa soluzione sarà strettamente integrata nella piattaforma end-to-end MSN adCenter, insieme ad altre future componenti, allo scopo di mettere a disposizione degli inserzionisti una proposta completa per pianificare, eseguire e ottimizzare le campagne online. I clienti avranno a disposizione dati approfonditi di “audience intelligence” come collocazione geografica, sesso, fascia d’età, stile di vita e altro ancora. Di conseguenza potranno pianificare gli investimenti in maniera più strategica e ottenere un miglior tasso di conversione click-to-buy tra i consumatori. MSN continuerà, comunque, a utilizzare per il prossimo futuro Yahoo! Search Marketing Solutions (già Overture) per fornire risultati di ricerca sponsorizzati in conseguenza a ricerche effettuate sul motore MSN Search. Infine, Blake Irving, Corporate Vice President di Microsoft, annuncerà l’ampliamento della missione e del ruolo del team Custom Solutions di MSN negli Usa assumendo la definizione di MSN Branded Entertainment and Experiences Team. Il nuovo MSN Branded Entertainment and Experiences Team sarà a disposizione dei responsabili marketing di aziende che desiderano raggiungere il pubblico di MSN attraverso iniziative di marketing esperienziale e forme di intrattenimento che sfruttano la passione dei consumatori per sport, musica, film, video, instant messaging e altre esperienze online su MSN. Secondo Dynamic Logic, che ha confrontato le precedenti soluzioni sviluppate dal team MSN con oltre 1.700 campagne pubblicitarie condotte su vari siti Internet, le campagne MSN hanno ottenuto risultati superiori alla media nei parametri considerati: 57% in più nel promuovere la visibilità online del messaggio pubblicitario, il 25% in più nell’incrementare la visibilità dei brand e il 53% in più nel migliorare la percezione e l’immagine di marca. Il parametro delle intenzioni d’acquisto è aumentato del 75% grazie alla Branded Entertainment Experience.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore