Pulire le Web relation

Aziende

WebWasher lancia la Washing box " Mini ", un’appliance di sicurezza pre-integrata che offre funzioni antivirus, antispam e filtraggio Url

WebWasher divisione di Cyberguard specializzata nel filtraggio dei contenuti, propone una soluzione di sicurezza che permette di riunire il filtro Url con antispam e antivirus. Il filtraggio del contenuto avviene all’interno della stessa appliance, proprio per venire incontro ai bisogni delle Pmi (da 25 fino a 250 postazioni di lavoro). La Washing Box ‘Mini’, questo il nome, è modulare, si installa e si integra con facilità, offrendo una sicurezza estesa, con i costi di funzionamento e manutenzione ridotti. L’appliance filtra gli Url sfruttando una base proprietaria aggiornata quotidianemente e divisa in 58 categorie. Un motore, il Real time Classifier, permette di catalogare i siti non repertoriati in tempo reale e l’amministratore può così definire i propri parametri di blocco (per liste, per percentuale oraria o volumetrica). Washing Box ‘Mini’ integra, a scelta, i motori antivirus di Computer Associates, McAfee o Sophos e serve anche contro le junk e-mail. Questa caratteristica migliora l’efficacia del filtraggio, dal momento che si fonda sull’origine del messaggio piuttosto che sul suo contenuto. La soluzione di WebWasher è disponibile presso il distributore ItWay e partner al prezzo di 1.600 euro per 25 utilizzatori.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore