Punita perchè scaricava musica

Sicurezza

E’ accaduto in Francia a una 29enne alla quale è stato anche confiscato
l’hard disk

Una 29enne parigina che aveva scaricato 1.647 canzoni da internet è stata individuata e dovrà pagare 1.200 euro di multa, più la confisca del suo hard disk. Attaccata già dal lontano 2004 dall’industria del disco in lotta contro la pirateria, la giovane era diventata il simbolo dei disubbidienti del web, anche perchè era stata la sola a mostrarsi a volto scoperto. La sua foto era finita in copertina del settimanale Telerama e potrebbe essere stato proprio questo fugace momento di gloria ad aver guidato gli inquirenti fino a lei.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore