Le cinque punte di diamante di Lg G3

AccessoriMarketingMobile OsMobilityWorkspace
I cinque punti di forza di Lg G3, il nuovo top di gamma Android
1 0 1 commento

Il nuovo top di gamma Android è Lg G3, con schermo Quad HD da 5,5 pollici e 534 ppi, in grado di registrare video in 4K Ultra HD

I cinque punti di forza di Lg G3 riguardano: il design, il display, il software, la fotocamera con laser auto-focus e l’hardware (a partire dalla batteria da 3,000mAh). Il nuovo top di gamma Android è Lg G3, con schermo Quad HD da 5,5 pollici e densità di pixel da 534 ppi, in grado di registrare video in 4K Ultra HD. Ma ora vediamo lo smartphone nei dettagli. G3 è antigraffio e resistente all’acqua.

LG G3 è realizzato in vetro protetto da Gorilla Glass 3 che promette di resistere a graffi ed urti, mentre il retro è in policarbonato verniciato: al tatto è solido e piacevole. Sotto il profilo del design, Lg G3 ha il display a filo della scocca e le linee pulite del G2. G3 è un po’ più ampio e pesante del Samsung Galaxy S5, visto che misura 146x75x8.9mm e pesa 149 grammi (contro i 142x73x8.1 mm e i 145 grammi del dispositivo Samsung; e i 146x71x9.4mm di HTC One M8).

Lo schermo è un display Quad HD (True HD-IPS+ Lcd) da 5,5 pollici e con risoluzione da 2560 x 1440 pixel e densità di pixel da 534 ppi, ben oltre il Full Hd dei concorrenti. Lg è il primo vendor a infrangere la barriera dei 500ppi rendendo lo schermo vibrante dopo aver ridotto i pixel piazzati del 40%. La fotocamera sul retro è da 2.1 Megapixel.

La fotocamera di LG G3 è davvero performante: sensore da 13 megapixel (4160×3120) con  doppio LED Flash, un Laser per la messa a fuoco e stabilizzatore ottico più avanzato (OIS Plus). Lg G3 è in grado di registrare video in 4K Ultra HD. Il Laser auto-focus è in grado di catturare immagini  in 0.276 secondi. La fotocamera prevede le opzioni Dual, Panorama, Magic Focus e Auto scatto.

Grazie a una piccola mod di pochi kilobyte proveniente da XDA, può registrare video nella risoluzione UHD a 40 Mbps invece che a 30 e di registrare video in FHD a 60 fps anziché a 30.

I cinque punti di forza di Lg G3, il nuovo top di gamma Android
I cinque punti di forza di Lg G3, il nuovo top di gamma Android

Il sistema operativo è Google Android 4.4.2 KitKat. Ma le novità, lato software, di Lg sono numerose: Android è stato personalizzato dal nuovo launcher; l’interfaccia rammenta la user interface di Android puro, semplice d’uso, arricchita da funzionalità come la possibilità di cambiare la transizione tra una schermata e l’altra. Sul fronte sicurezza, G3 offre Knock Code, Content Lock e Kill Switch. Sul versante software, LG Health sfida S Health, con opzioni di tracciamento per il fitness e la salute.

Invece lasciano più perplessi LG Smart Notice e Smart Tips. Smart Notice è un widget dinamico con servizi simili a Google Now, ma che sfrutta i dati archiviati in G3. Avverte del compleanno degli amici e del meteo locale, tuttavia il widget non è fra i migliori. Delude anche Smart Tips che offre guide come fare sulle opzioni di G3: su come configurare Knock Code o utilizzare le app fotocamera.

Altro punto di forza è l’hardware. G3 è motorizzato con processore quad-core 2.5GHz Qualcomm Snapdragon 801 (il più veloce sul mercato) ed è dotato di 2GB di RAM. Nel benchmark Antutu LG G3 ha totalizzato 32,258 punti, alla pari coi top di gamma. Altro punto di forza è la batteria Li-Ion da 3,000mAh.

LG ha annunciato G3 s, uno smartphone con l’autofocus laser di LG G3,ma senza lo stesso display e l’identico chip: schermo IPS da 5 pollici con risoluzione HD (1280 x 720, 294ppi) e chip Qualcomm Snapdragon 400 quad-core con frequenza di 1.2 GHz. Anche la fotocamera si ferma a 8 megapixel, ma conserva l’autofocus laser. La batteria, rimovibile, è da 2540 mAh.

Lg G3

Image 1 of 8

Foto scattata con Lg G3
Lg G3 con schermo Quad HD e fotocamera con autofocus laser

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore