Qtek, l’ufficio in 190 grammi

AccessoriWorkspace

Wind lancia Qtek, un potente computer palmare integrato con un telefono cellulare che rende accessibili in tempo reale la posta elettronica, il calendario e i contatti aziendali come se si fosse in ufficio

Qtek è il primo dispositivo in Italia per gli uomini d’affari in mobilità, basato sul sistema operativo Microsoft Pocket PC 2002 Phone Edition. Grazie alla rete GPRS e all’integrazione dei sistemi Wind con il Mobile Information Server di Microsoft, i clienti corporate di Wind possono disporre e mantenere sincronizzate, in modo trasparente, le informazioni chiave per il proprio lavoro. Qtek ha un’interfaccia intuitiva, personalizzata da Wind, che rende semplici l’utilizzo delle applicazioni di personal information management e la sincronizzazione (anche non programmata) dei dati con il server aziendale. Inoltre, è un telefono cellulare dual band di ultima generazione, che gestisce con semplicità le chiamate voce e i messaggi SMS. Il terminale è leggero (pesa solo 186,5 grammi), ha un design accattivante, un luminoso display ad alta risoluzione con 64.000 colori e 64 MByte di RAM. Il palmare sarà commercializzato dalla prima settimana di giugno, già configurato per collegarsi a Internet attraverso la rete GPRS di Wind. Inoltre, ogni utente potrà accedere al proprio profilo Microsoft Exchange in tutta sicurezza, attraverso la VPN mobile aziendale. Il dispositivo è compatibile con Wind Dual Profile, la SIM che rende disponibili due numeri telefonici e due profili d’uso separati (uno business e uno personale) anche per la trasmissione dati e Internet, integrati con i servizi di rete intelligente.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore