Qualcomm e ARM preparano i nuovi chip per smartphone

MobilitySmartphone
Chip, ARM è nel mirino di SoftBank per 32 miliardi di dollari
0 1 Non ci sono commenti

Qualcomm promette che Snapdragon 820 sarà più potente ed efficiente del predecessore. ARM svela Cortex-A35 a 64-bit

I chipmaker preparano i nuovi processori per smartphone e tablet. Qualcomm promette che Snapdragon 820 sarà più potente ed efficiente del predecessore. ARM svela Cortex-A35 a 64-bit. Vediamoli nel dettaglio.

In u evento a New York City, Qualcomm ha tolto i veli a Snapdragon 820, il chip che salirà sugli smartphone che verranno presentati al CES 2016 di Las Vegas e a MWC 2016 di Barcellona.

Qualcomm assicura che la GPU del chipset Adreno 530 avrà il 40% di maggiore efficienza energetica rispetto al predecessore 810 e il 40% di aumento delle performance. Inoltre, 820 consumerà il 60% meno dell’801. Il chipset 820 introduce la tecnologia Quick Charge 3.0.

ARM ha espanso la sua famiglia di ARMv8-A a 64-bit.Alla TechCon conference di Santa Clara, il Cortex-A35 di ARM è il primo di una nuova famigli di processori ARMv8-A ultra efficienti. Dedicato alla crittografia, Cortex-A35, il cui lancio è previsto nel 2016, consuma il 10% meno active rispetto al chip Cortex-A7 a 32-bit e performance fra il 6 e il 40% di workload.

Secondo ARM, più del 50% degli smartphone sono basati su chip che usano l’architettura a 64-bit di ARMv8-A, con il Cortex-A53 che rappresenta un’ampia percentuale di quelle unità. Relativamente al design, il Cortex-A35 consuma circa il 33% meno di energia per core ed occupa il 25% meno dell’area al silicio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore