Qualcomm ha violato brevetti. 20 milioni di risarcimento

Aziende

Sono tre i brevetti di Broadcom violati dal fornitore di chip wireless

Le accuse mosse dalla piccola azienda Broadcom Corp. sono state pienamente confermate dalla giuria federale, che ha c ondannato Qualcomm al pagamento di 19,6 milioni di dollari per violazione di tre brevetti. David Rosmann, legale di Broadcom, si e’ dichiarato soddisfatto per il modo con cui e’ stato affermato il valore della proprieta’ intellettuale dei brevetti Broadcom. I tre nodi della vicenda legale riguardano la riproduzione di video per i cellulari, le conversazioni walkie-talkie fra cellulari e la possibilita’ di lavorare su due tipi di reti diverse. Qualcomm appellerà la sentenza, poiche’ fermamente convinta di non aver violato alcun brevetto. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore