Quando l’Ups è Smart

Aziende

Apc annuncia una nuova linea entry-level Smart-Ups Sc, unità per la protezione dell’alimentazione ideale per server e reti dati e voce

American Power Conversion arricchisce la famiglia Smart con Ups Sc una nuova linea entry-level per server che include due modelli montabili a rack rispettivamente da 1 e 2U, come modelli in versione tower in grado di offrire una capacità compresa tra i 250VA e 1500VA.

Un numero sempre maggiore di aziende di piccole e medie dimensioni ha implementato server di entry-level per le proprie applicazioni critiche e tale trend continuerà a crescere nel corso del tempo. Secondo un’analisi di mercato di Idc, i server di fascia bassa (venduti a un prezzo inferiore ai 3.000 dollari) cresceranno da 2,3 milioni di unità nel 2004 a oltre 4,8 milioni di nel 2008. Il mercato è alla ricerca di server a basso costo in grado di soddisfare le specifiche esigenze ma anche di soluzioni Ups complementari poco costose. Tali soluzioni, richiedono una maggiore gestibilità della rete, protezione delle prese, delle linee dati e alti livelli di disponibilità. La linea Smart-Ups Sc offre alle aziende una soluzione economica per la protezione dell’alimentazione particolarmente indicata per le odierne applicazioni server di fascia bassa.

Per supportare i clienti e semplificare il processo di selezione dell’appropriato livello di protezione dell’alimentazione Apc mette a disposizione un selezionatore on line di Ups, disponibile in versione “Advanced” e “Express” al link: http://www.apcc.com/sizing/selectors.cfm. Lo strumento suggerisce l’Ups più indicato per applicazioni e dispositivi specifici in base al carico e al runtime desiderato. Il selettore dà un’ampia gamma di opzioni in base al prezzo e alle prestazioni, fornendo la possibilità di scegliere l’unità che meglio si adatta alle singole esigenze e nel rispetto del budget disponibile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore