Quasi un secolo di Nikon

Aziende

Nikon, noto marchio dell’industria fotografica, compie 90 anni. Il 25 luglio
1917 nasceva Nippon Kogaku

Correva l’anno 1917: il 25 luglio di quell’anno nasceva Nippon Kogaku, azienda che si proponeva di costruire materiale ottico di precisione destinato alla Marina Imperiale giapponese. Oggi quel marchio, diventato nel tempo Nikon, è uno degli indiscussi protagonisti del settore della fotografia. Durate la Seconda guerra mondiale la fabbrica fu impegnata nella produzione di apparecchiature destinate al conflitto. In quegli anni, l’alleanza con la Germania intensificò i rapporti con la Carl Zeiss, importante produttore di lenti e obiettivi, che generò un notevole salto in avanti in quanto a qualità. Con la fine della guerra però, l’azienda fu travolta dalla sconfitta e dalla conseguente crisi economica. La determinazione giapponese portò nuovamente la fabbrica ai vertici del settore. Nel 1948 vene presentata la prima fotocamera Nikon, il modello I, che non fu certo un successo, anche perché usava un formato diverso dallo standard, ma decretò l’ingresso del marchio nel settore. Si dovette attendere il 1954 per avere la prima Nikon 24×36 mm e il 1959 per avere la prima reflex. Da allora l’azienda si è distinta per la qualità della produzione, in continua rivalità contro l’altro marchio giapponese: Canon. La tecnologia digitale non ha cambiato le carte. Nikon e Canon, sono sempre loro a primeggiare.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore