Quattro miliardi di connessioni mobili nel mondo

Workspace

L’associazione Gsma dà i numeri della telefonia mobile: previste 6 miliardi di connessioni dalla rete mobile entro il 2013

Sta per aprire il Mobile World Congress e l’associazione Gsma fotografa il mercato della telefonia mobile: le connessioni mobili nel mondo sono cresciute a quota 4 miliardi e si prevede un incremento a 6 miliardi entro il 2013.

Nei mercati maturi ogni utente ha più di una connessione mobile, quindi il numero complessivo di utenti è inferiore a questi dati: tuttavia sono cifre da capogiro, che fanno gola ai vendor del mercato Pc, come Hp, Dell, Toshiba, ma anche ad altri big del software e servizi, come Microsoft, Apple, Google eccetera.

Gsma sottolinea, inoltre, come nei paesi in via di sviluppo, le connessioni mobili siano invece condivise: dietro ad ogni connessione, ci sono più utenti.

Di queste connessioni mobili, 100 milioni sono in banda larga mobile (mobile broadband). A usufruire di queste connessioni mobili in banda larga (sfruttando la tecnologia Hspa), sono i notebook e netbook connessi con chiavette Internet 3G oppure gli smartphone di ultima generazione, come Apple iPhone, Google Android, e i modelli di Htc o Samsung o Nokia.

Leggi anche le previsioni di Cisco su eWeekEurope: Europei grandi consumatori di dati in mobilità

Segui il Mobile World Congress su Blog Eventi di Net Media Europe

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore