Quick Time arriva 7

Management

Con Tiger, il nuovo sistema operativo Mac Os X, Apple ha rinnovato anche il player per la fruizione multimediale

Nei giorni scorsi tutta l’attenzione è stata catalizzata dall’aggiornamento di Mac Os X all’edizione 10.4, nome in codice Tiger. Ma Apple ha anche lanciato l’edizione aggiornata

di un tassello del multimedia professionale della Mela: Quick Time è passato alla release 7. Oltre al player gratuito, è inoltre in vendita Quick Time 7 Pro, che comprende il nuovo codec video standard Mpeg H.264. H.264 permette funzionalità chat audio-video a più utenti, è compatibile con la telefonia mobile 3G e supporta gli standard supporti Hd-Dvd e Blu-ray. La versione per Windows non è ancora disponibile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore