Quiz – Conoscete i meccanismi del cloud di AWS?

CloudData Center
Quiz - Conoscete il meccanismi del cloud di AWS?
1 1 Non ci sono commenti

Nell’ultimo anno, tra acquisizioni e nuovi servizi, la piattaforma di cloud pubblico Amazon AWS è cresciuta molto rapidamente. Conoscete il suo business? Mettetevi alla prova con il nostro quiz

Amazon Web Services (Aws) è il servizio di cloud computing del gigante dell’e-commerce. L’account è gratuito, ma si pagano i servizi effettivamente utilizzati. I servizi cloud di Amazon sono scalabili e sono anche sempre più centrali anche nella trimestrale dell’azienda. Il gigante dell’e-commerce è profittevole, grazie al cloud, col cui fatturato raggiunge le aspettative di Wall Street: Amazon Web Services (Aws) ha generato 718 milioni di dollari di entrate operative, il 56% del totale, sebbene rappresenti solo il 9.5% del fatturato.

Quiz - Conoscete il meccanismi del cloud di AWS?
Quiz – Conoscete il meccanismi del cloud di AWS?

Amazon Web Services (AWS) è in rapida crescita. Entro il 2016 potrebbe sfiorare i 10 miliardi di dollari di ricavi. Si tratta di una delle piattaforme di servizi di cloud computing, su richiesta, più semplici e potenti da utilizzare, che associa a funzionalità di base, come per esempio Amazon Simple Storage Service (S3) e Elastic Compute Cloud (EC2), una serie di strumenti per gestire e ‘prendere in affitto’ risorse sicure sulla nuvola, con un alto livello di affidabilità. Aws sfata il luogo comune secondo cui con il cloud pubblico, si rinunci alla sicurezza. La scelta tra cloud pubblico e privato non ha a che fare con la sicurezza, ma va attribuita ad esigenze specifiche di policy e controllo su risorse e dati.

Lo scorso luglio, Amazon AWS ha acquisito Cloud9, uno dei pochi IDE indipendenti e trasversali rimasti sul mercato, per attrarre meglio gli sviluppatori, i quali apprezzano la disponibilità di strumenti magari poco noti al grande pubblico ma che possono semplificare la loro vita quotidiana. Aws ha anche adottato Intel Xeon E7 per le istanze X1, l’ottimizzazione dell’elaborazione dati, in memory, quindi a vantaggio dei big data. Inoltre è alla base dello sviluppo di Amazon Dash, un vero e proprio Iot Button aperto a tutte le applicazioni. Infine, ha abilitato i servizi cloud senza server sottostanti con AWS Lambda.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore