Quora è il social network che risponde a ogni domanda

MarketingNetworkSocial media

Quora è un social network che ha già raggiunto il mezzo milione di utenti ed è stato realizzato da due fuoriusciti da Facebook. Punto di forza: il sistema delle domande e risposte

Una volta c’erano il motore di ricerca Ask Jeeves, l’enciclopedia libera Wikipedia (che il 15 gennaio compie 10 anni), il servizio Yahoo! Answers, e poi venne il motore computazionale Wolfram Alpha e Google Squared: tutti volevano rispondere alle domande degli utenti, in modo esauriente e veloce rispetto ai search engine tradizionali come Google, Bing eccetera. Oggi in chiave social spunta Quora, il social network dove un esperto risponde a ogni domanda. Le discussioni sono divise per tema e per valutazione, ma anche per esperto.  Utiliuzzabile via Twitter o Facebook, permette di aggiungere ed invitare gli amici, organizzare il proprio profilo, inserire argomenti di interesse comune e sopratutto fare una richiesta diretta ad un utente.

Meno caotico di Yahoo! Answers, “Quora puo’ essere usato da chiunque voglia contribuire a trovare risposte”. Ma c’è il rischio di cyber-vandalismo e di “marmellata informativa che passa oggi sulla rete”? Secondo D’Angelo la qualità dei contenuti, oggi punto di forza di Wikipedia, sarà preservata in base a un assioma: “Se si osservano gli ultimi dieci anni della comunicazione si intravede un un filo conduttore: il desiderio latente delle persone di condividere cio’ che conoscono”.

Quora è un social network che ha già raggiunto il mezzo milione di utenti ed è stato realizzato nel 2009 da due fuoriusciti da Facebook, Adam D’ Angelo e Charlie Cheeve, con una base di collaboratori volontari pronti a rispondere ai quesiti degli utenti.

Basato sulla dinamica delle domande e risposte (Q&A), il sito vuole diventare un punto di riferimento, ”un insieme in continuo miglioramento creato, curato ed organizzato dai suoi stessi utilizzatori”. Quora assomiglia a una social-Wikipedia che scommette sul crowdsourcing e sulla cooperazione di Twitter e Facebook.

Quora, la social-Wikipedia
Quora, la social-Wikipedia
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore