Rai e Cbs sbarcano su Youtube

Aziende
0 0 Non ci sono commenti

Grazie all’imminente accordo con la Cbs e all’intesa con l’italiana Rai, il sito di video condivisione di Google sfida Hulu

Youtube, dopo i video sottotitolati e i link allo shopping online nell’ e-commerce musicale, in attesa di lanciarsi nel Live streaming per sfidare la Tv,sigla due accordi important i, che ne sanciscono la svolta: uno con la Cbs e uno con l’italiana Rai. Youtube offrirà telefilm e serial Tv, come Star Trek e la serie su Beverley Hills, il tutto in piena legalità. L’imminente intesa con Cbs rende Youtube appetibile all’advertising: il sito di video condivisione di Google sfida Hulu, la piattaforma delle Major.

L’accordo con la Rai, inoltre, prevede canali tematici per i più giovani, tutela del copyright con il sistema VideoID, e upload di contenuti Rai sul sito di video sharing. Il canale RaiNet su YouTube si declinerà con diversi spazi tematici (junior, fiction e cult clip, per citare i principali).

Per il popolare sito di video sharing, che ogni minuto conta su 13 ore di filmati caricati e ogni giorno su 80 milioni di utenti unici solo in Usa (dati: Nielsen Netratings), l’accordo con la Rai rappresenta la svolta verso la monetizzazione di Youtube. Per gli utenti italiani è un passo avanti nella Tv digitale, proprio nel giorno in cui la Sardegna inizia lo switch-off verso il Digitale terrestre .

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore