Raidtec presenta una piattaforma distribuita per la gestione storage

Workspace

Semplificazione della gestione dei sistemi di storage di rete e possibilità di tenere sotto controllo lo stato dei sistemi di storage SAN

Raidtec Corporation, società leader nel settore delle tecnologie NAS (Network Attached Storage) e SAN (Storage Attached Network), ha annunciato oggi SANfinity, la sua piattaforma distribuita di nuova generazione per la gestione dei sistemi di storage SAN. SANfinity è la nuova soluzione software client/server di Raidtec per la gestione dei sistemi di storage SAN per le reti che hanno bisogno di un flessibile accesso distribuito a una o più soluzioni SAN FibreArray HI o FibreArray AA di Raidtec. SANfinity fornisce Accesso locale o remoto attraverso il client SANfinity da ogni punto della rete Amministrazione simultanea di più sistemi FibreArray AA o FibreArray HI Notifica locale e remota dei messaggi di alert Notifica degli eventi tramite posta elettronica e cercapersone Controllo e visualizzazione delle informazioni ambientali da ogni sistema o da ogni enclosure Capacità di gestire e di aggiornare i volumi RAID Possibilità di configurare laccesso ai volumi dei sistemi SAN con il software opzionale FC Access di Raidtec Gestione delle comunicazioni su connessioni Fibre Channel attraverso il protocollo SES Inoltre, le sue funzionalità supplementari, come la possibilità di disabilitare il funzionamento di un client remoto, la possibilità di impostare le soglie di allarme per la temperatura, la possibilità di fornire informazioni di base sulle connessioni e le funzionalità Configuration On Disk, permettono al software di gestire e amministrare completamente tutti i volumi e i componenti di una soluzione SAN. Le funzioni di gestione di rete sono critiche per la diffusione e limplementazione dei sistemi SAN, specialmente in quegli ambienti che richiedono unelevata disponibilità di tipo 24×7 (ovvero, 24 ore al giorno per sette giorni la settimana) e che rappresentano il segmento maggiore del mercato in grande crescita dei sistemi di storage di rete. ha spiegato Noel May, ceo di Raidtec Corporation SANfinity DSP permette agli strumenti per la gestione degli ambienti enterprise che supportano i sistemi DSP, come ad esempio HP OpenView, CA Unicentre, Tivoli, Intel LANDesk ed altri, di tenere sotto controllo e di esaminare lo stato dei sistemi di storage SAN di Raidtec. Le informazioni di stato dei sistemi di storage SAN sono trasferite al Service Layer del software utilizzando il protocollo SES (SCSI Enclosure Services) sulle connessioni Fibre Channel già esistenti. Lintegrazione di SANfinity DSP di Raidtec permetterà anche di inviare segnali di alert dai sistemi di storage SAN alle interfacce delle piattaforme utilizzate per la gestione degli ambienti enterprise. Questo permette di integrare in modo definitivo il completo supporto per i sistemi di storage SAN allinterno delle infrastrutture di supporto delle attuali piattaforme per la gestione di rete degli ambienti enterprise. Il prezzo consigliato per SANfinity è di 2.950$, mentre per SANfinity DSP è di 995$.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore