Raspberry Pi 2 si aggiorna con un processore più veloce

Dispositivi mobiliMarketingMobilityWorkspace
Il vendor di Raspberry Pi acquistato dalla svizzera Datwyler

Raspberry Pi 2, dedicato ai giovanissimi sviluppatori di codice, introduce un chip più veloce e ha raddoppiato la memoria, ma mantiene il prezzo low-cost. Sul nuovo dispositivo gira anche Windows 10

Arriva Raspberry Pi 2 Model B, sei volte più potente della precedente versione, l’edizione Model B+. Raspberry Pi 2, dedicato ai giovanissimi sviluppatori di codice, si aggiorna con un processore più veloce e ha raddoppiato la memoria, ma mantiene il prezzo low-cost (35 dollari).  Sul nuovo dispositivo gira anche Windows 10 oltre a varie distro di Linux. Kevin Dallas, manager di Windows, ha espresso soddisfazione per l’apertura del dispositivo al prossimo Windows 10.

Disponibile presso i distributori Element 14 e RS Components, il nuovo Raspberry Pi 2 vanta un processore quad-core da 900MHz e 1GB di memoria, moltiplicando per sei le prestazioni rispetto al modello precedente.

Scuole ed entusiasti in giro per il mondo stanno adottando Raspberry Pi, il “pico computer” o single-board computer, dalle dimensioni di una carta di creditodotato solo degli add-ons esterni di base, che nel 2013 ha raggiunto i 2 milioni di unità vendute per salire agli attuali 4.5 milioni. L’organizzazione britannica no profit vende al ritmo di 200.000 unità al mese.

Adesso Raspberry Pi 2 assomiglia di più a un Pc: permette di navgare sul web, guardare video,giocare a Minecraft. Di solito è venduto in bundle con strumenti utili ad insegnare ai bambini l’Abc della programmazione.

Conoscete i linguaggi di programmazione? Misuratevi con un Quiz!

Raspberry Pi 2 con chip più veloce e più memoria
Raspberry Pi 2 con chip più veloce e più memoria
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore