Rational Software anticipa lapertura del mercato dei componenti

Workspace

Presentate quattro novità di project engineering

Il software e il suo sviluppo come una disciplina ingegneristica. E questa la visione di Rational Software, uno dei colossi statunitensi del settore, con più di 20 anni di presenza nel comparto al suo attivo. Altro punto di forza del credo tecnologico del produttore americano è laggiornamento periodico delle proprie suite, introdotto regolarmente ogni sei mesi. Ma la bandiera che fa di Rs uno dei leader carismatici di settore è la condivisione delle tecnologie, elemento basilare – insieme con lattenzione alle metodologie – della mission istituzionale. Secondo loperatore statunitense, da sempre attento ai nuovi trend, è imminente lapertura di un nuovo mercato, specifico per i componenti, il cui processo di definizione e di standardizzazione è atteso da tempo sia dallindustria sia dallIct. In attesa dellinizio di questa nuova era tecnologica (previsto da Rational Software tra la fine di questanno e la prima parte del 2003), lazienda americana ha recentemente presentato quattro novità, tutte destinate al mondo della progettazione. ProjectConsole è un tool-web per sviluppatori, che permette di fare il punto della situazione in qualsiasi fase di lavorazione. Unified Process è invece una piattaforma web-based di best practice (realizzata insieme con Ibm, Microsoft e Sun) per il software engineering. Larchitettura è nuova, pensata sia per i singoli sviluppatori sia per le large corporation. Cè poi Developer Network, un sito web (aperto a giugno 2001) per tutti gli utenti registrati di Rs, che funge da fonte istituzionale e da knowledge center. ClearCase v2002 è infine uno strumento per qualsiasi figura di sviluppatore, che fa da supporto di piattaforma e di nuove potenzialità Scm nella gestione delle configurazioni software.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore