Rcs, Mtv e De Agostini approdano su Second Life

Marketing

Le tre società entrano nel mondo virtuale con Second-Key per offrire ai
residenti la possibilità di condividere i brand attraverso esperienze
interattive e nuove forme di fruizione dei contenuti

Second-Key porta su Second Life RCS, MTV e De Agostini: c’è un fattore che accomuna queste aziende ed è Second-Key la neonata divisione della milanese Key-One che in soli due mesi di vita ha già realizzato numerosi progetti nel mondo virtuale più famoso. Dopo l’inaugurazione dell’isola di MTV su Second Life, in occasione del decennale dalla nascita delle rete televisiva in Italia, Second-Key è ora impegnata nel progettare la presenza in Second Life di Style, il magazine del Corriere della Sera. Style porterà “inworld” il meglio della moda e del design Italiano, per diffonderne la cultura ma anche per coinvolgere i residenti di Second Life, innovatori e partecipativi, in iniziative che trasferiscano il meglio di Second Life nel mondo “reale”. Altro importante progetto è la mostra multimediale realizzata dalla casa editrice UTET (gruppo De Agostini) sull’ isola di Second Key che presenta attraverso foto e video il percorso che ha portato la cultura dei diritti umani al livello di oggi, con in più la possibilità di dialogare e confrontarsi sulle problematiche e sulle dinamiche del dibattito attuale. La mostra, aperta dal prossimo 10 maggio, è stata realizzata in occasione della presentazione alla fiera del libro di Torino dell’opera “Diritti umani. Cultura dei diritto e dignità della persona nell’epoca della globalizzazione” diretta da Marcello Flores. Crescono anche le partnership di Second Key: dopo quella con Leo Burnett è ora il turno di Topix e Virtual Reality Multimedia Park, con le quali Second-Key collaborerà per offrire alle aziende clienti soluzioni basate non solo su Second Life, ma anche su altri mondi virtuali, nonché per elaborare modelli di business sostenibili nel tempo che siano di aiuto alle aziende che desiderano affrontare questa esperienza.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore