Rebranding per France Telecom

Aziende

Le società del gruppo si identificheranno sotto un unico brand: Orange
Business Services

France Telecom ha annunciato la nascita di Orange Business Services, un unico brand per tutti i servizi di comunicazione business del gruppo France Telecom. Questa nuova organizzazione aggrega i punti di forza di tre aziende leader: il network IP internazionale e i servizi professionali di Equant, le soluzioni per le imprese di France Telecom e il ruolo di Orange nelle soluzioni mobili per il mercato business ( www.orange-business.com ). In Italia Orange Business Services integrerà tutte le attività di Equant, società che opera nel nostro Paese dal 1994, ma presente sul mercato nazionale da oltre 55 anni come filiale di SITA. Oggi Equant in Italia vanta oltre 130 dipendenti e il fatturato 2005 si attesta a circa 100 milioni di euro. Le principali città italiane sono servite dalla rete di proprietà Equant. Nel 2005 si è affermata tra le prime 100 global company italiane. Tra i maggiori clienti si possono annoverare: Banca Sella, CocaCola Beverages, Dalmine, Eurocormar, European Space Agency, Salvatore Ferragamo, Gruppo Eni, Imi, Italcementi, Il Gruppo Tessile Miroglio, Panasonic Italia, Pirelli, Rai, Rcs Editori. Questa operazione rappresenta un traguardo decisivo all’interno della strategia NExT (New Experience in Telecommunications Services) con la quale France Telecom punta a posizionarsi come primo operatore mondiale di comunicazioni realmente integrate. Orange Business Services si distinguerà sotto un unico brand, integrando comunicazioni voce e dati sia fisse che mobili, servizi VPN (Virtual Private Networks), servizi gestiti e outsourcin g. Ecco i vantaggi del rebranding: entro la fine del 2006, il servizio Business Everywhere verrà esteso a tutti i mercati chiave e unificherà l’offerta DSL, mobile e Wi-Fi con un’unica fatturazione ed un unico customer care; la gestione unificata dei servizi garantirà a tutti i clienti, qualunque sia il loro mercato di riferimento e la loro dimensione, di essere messi in contatto con il responsabile del servizio grazie all’instradamento di una sola chiamata; per i clienti internazionali, Orange Business Services fornirà ai clienti un unico contratto e un’unica interfaccia per l’intero portafoglio dei prodotti e dei servizi. Questa opzione sarà disponibile entro la fine del 2006; i clienti del mercato mobile di Orange Business Services potranno acquistare servizi a banda larga dal 2006.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore