Record di brevetti per McAfee

Sicurezza

La società ha festeggiato il 150° brevetto tecnologico

La tecnologia appena brevettata applica vari test antivirus ad un file specifico. In seguito ad un intenso impegno nella promozione della ricerca tecnologica e dell’innovazione, l’azienda ha ottenuto un totale di 150 brevetti, 53 dei quali durante lo scorso anno. Il brevetto US n° 6,898,712 denominato “Test Driver Ordering” riguarda vari programmi e prodotti per testare file informatici alla ricerca di virus utilizzando una libreria di test driver.

Ciò avviene classificando i driver sulla base della priorità con cui dovrebbero essere utilizzati nei test. A tale scopo, la prova di priorità più elevata è compiuta per prima in modo che, se il test viene concluso prima del completamento, si può essere certi della prestazione ottimale del test. Secondo un esempio in particolare, fra i molti compresi nel brevetto assegnato, i test sui virus sono applicati secondo i driver tratti da una libreria. Tali driver sono dotati dei dati di classificazione a seconda della priorità secondo cui tali driver devono essere utilizzati durante la prova. A tale scopo, i driver sono applicati secondo un ordine di priorità variabile identificato sulla base del fatto che, se il test venisse interrotto prima del termine, sarebbero comunque applicati i test di maggiore rilevanza. In definitiva, le prove di maggiore rilevanza vengono effettuate prima di quelle di minore importanza.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore