Red Hat fornisce assistenza legale

Aziende

Con questa mossa il vendor di Linux risponde all’attacco di Oracle e
all’accordo fra Microsoft e Novell

C’è una terza via per Red Hat, contro le sirene di Oracle e quelle di Microsoft. Sull’indennizzo e il supporto legale agli utenti di Linux, Oracle aveva dato fuoco alle polveri contro Red Hat. Proprio negli ultimi giorni Novell ha deciso di portare il suo Linux sotto l’ombrello protettivo di Microsoft, lasciando gli altri attori del software libero scoperti su questo fronte. Ma Red Hat, il vendor per eccellenza di GNU/Linux, non sta a guardare e risponde colpo su colpo. Red Hat ha iniziato a indennizzare i clienti contro eventuali dispute legali legate ai brevetti, sulle orme di Novell e Oracle. Adesso i fornitori di indennizzi agli utenti Linux sono tre, quindi è una vittoria per gli utenti. Con una Faq Red Hat risponde bit su bit alla partnership fra Microsoft e Novell. L’indennizzo di Linux è una mossa che è stata dichiarata importante in seguito alle richieste di Sco sulla presunta violazione dei brevetti Unix.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore