Red Hat si aggiorna ai 64 bit

Workspace

Rilasciato il terzo update di Red Hat Enterprise Linux

La terza versione di Red Hat Enterprise Linux rappresenta l’aggiornamento della distribuzione Linux nell’era a 64 bit. La nuova release supporta multicore e multithreading. Red Hat Enterprise Linux 3.0 supporta 64 processori single core, 16 dual-core, dual-thread Xeon o 16 quad core (disponibili dal 2007). è già assicurato il supporto a Montecito, l’Itanium dual core in arrivo dal secondo trimestre.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore