Renato Brunetta presenta Linea Amica, il portale della PA

Autorità e normativeAziendeMarketingMercati e Finanza

Il ministro dell’innovazione Renato Brunetta considera Linea Amica, il “Google della Pubblica amministrazione”. Vediamo a cosa serve il portale della PA

Il ministro dell’Innovazione Renato Brunetta lo ha presentato come il “Google della PA“, forse esagerando un po’ i toni, tuttavia Linea Amica, il portale della PA, rimette ordine nei vari servizi della Pubblica Amministrazione. Il portale offre ai cittadini italiani una serie di informazioni utili, senza perdere tempo: per sapere subito quanti punti si hanno sulla patente, come rinnovare il passaporto, se il proprio figlio è assente da scuola o anche quante sono le auto blu. Il portale permette anche il dialogo con un operatore via web attraverso una comunicazione verbale.

Linea Amica è un contact center della pubblica amministrazione, basato su un motore di ricerca in grado di navigare dentro gli oltre 40 mila siti della PA,  selezionando le informazioni utili richieste. Il portale è multicanale perché consente ricerche via web, ma anche via voce (dal canale vocale) o via telefonino.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore