Repubblica.it attiva i servizi a pagamento

Network

Metà febbraio è probabilmente il periodo per il lancio dei nuovi servizi al pubblico

Repubblica.it, il sito del quotidiano del quotidiano La Repubblica, continuerà ad offrire le sue notizie gratuitamente. I nuovi servizi riguardano possibilità evolute di ricerca degli articoli (fino al 1984 le notizie digitalizzate), lettura e download della versione cartacea del giornale e possibilità di navigare il sito senza immagini e banner, per una consultazione più veloce o via wap. Gli abbonamenti sono basati su tre approcci diversi abbonamento mensile, semestrale e con numero daccessi limitato (in vendita i carnet da 30 o 60 accessi). Il progetto si integra allinterno di una strategia commerciale a lungo termine pensata da Kataweb per uscire dalla crisi dellultimo anno. Lidea è di fornire tutta una serie di servizi a pagamento di reale utilità ad aziende, professionisti e privati. La piattaforma così costituita si chiama Extra e nel tempo verrà allargata ad un numero sempre maggiore di servizi. Al momento i servizi includono informazioni finanziarie, ricerche avanzate e tool lavorativi e di marketing come gli SMS multipli. Grazie a questo strumento, unazienda può inviare con una sola operazione lo stesso messaggio contemporaneamente ad un grande numero di cellulari via SMS, avendoli ovviamente precedentemente inseriti in un database. A parte le implicazioni nel campo del mobile spamming, il tool si può rivelare di grande utilità e risparmio per le aziende che hanno una forza vendita sparsa sul territorio, ad esempio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore