Rfid mette d’accordo Sap e Infineon Technologies

Aziende

Un applicativo di gestione hardware e software di più vendor vuole andare incontro alle aziende

L’adozione di Radio Frequency Identification nell’ambito della catena logistica può accelerare anche grazie all’arrivo sul mercato di applicativi per aiutare ad amministrare la connessione di hardware e software Rfid. Sap e Infineon Technologies propongono un pacchetto congiunto, basato sul middleware NetWeaver di Sap,che unisce le applicazioni Auto-ID Infrastructure e Event Management, con i programmi You-R Open di Infineon. Nasce quindi una soluzione che dovrebbe semplificare il collegamento di lettori, smart tag e altri dispositivi Rfid con i software di backoffice. L’unione fa la forza e una soluzione comune è in grado di ridurre alle aziende i costi di gestione dei componenti hardware e software.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore