Rfid targata Ibm a La Gaude

Aziende

Ibm apre in Francia un centro di per il test e lo sviluppo di soluzioni
Rfid. I clienti potranno testare soluzioni che prevedono l’impiego della tecnologia Rfid nell’ambito di diversi ambienti industriali e commerciali

Ibm apre a La Gaude, in Francia, il centro europeo per il test e lo sviluppo di soluzioni Rfid. Il Rfid Testing & Solution Center francese si aggiunge ai centri di sviluppo di Gaithersburg (negl Regno Unito) e Tokyo e aiuterà le aziende europee a testare soluzioni Rfid nei propri ambienti e verificare immediatamente i benefici della nuova tecnologia e l’assenza di rischi. Nel centro si coniugano le capacità tecnologiche e le esperienze di business di Ibm che consentono di offrire ai clienti un insieme di soluzioni, compresa la tecnologia middleware per integrare la nuova tecnologia nei sistemi di backup esistenti, per implementare applicazioni Rfid. Dopo avere sollecitato gli interessi del mercato della distribuzione e dei produttori di prodotti di largo consumo, l’adozione della tecnologia Rfid prosegue in molti altri comparti industriali come quello farmaceutico, automobilistico, elettronico, trasporti grazie alla propria capacità di ridurre i costi operativi e rendere i processi più trasparenti. Guido Bartels, Vice President Pervasive / Wireless e-business di Ibm per l’area Emea, ha dichiarato: “L’utilizzo della tecnologia Rfid può essere molto complesso se non viene implementata nel modo corretto e la soluzione Ibm offre i consigli e le best practice necessarie per assicurare che le potenziali trappole siano scongiurate. Nel centro di La Gaude le aziende potranno vedere esempi reali e demo che le guideranno nelle loro decisioni. Inoltre, per garantire che differenti scenari possano essere testati nel Centro, Ibm ha realizzato prototipi per diverse tipologie di industria, come farmaceutico, retail, logistica, elettronica, pubblica amministrazione e trasporti. Quando i clienti hanno deciso qual è il miglior utilizzo della tecnologia Rfid nel proprio ambito, Ibm li supporta nell’installazione della tecnologia in loco”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore