Rfid verso lo standard unico

Workspace

Sono la tecnologia emergente del 2005. Ora le etichette Rfid, grazie allo standard EPCglobal UHF Generation 2, potranno essere "universali"

Tra le tecnologie emergenti per il 2005, appena iniziato, sono da annoverare i sensori Rfid. Su queste tecnologie pesa lo skill shortage, l’assenza o la scarsità di risorse e competenze disponibili adeguate per implementare le tecnologie Rfid. Ma nel campo delle tecnologie Rfid stanno anche giungendo buone notizie: uno standard unico permetterà di creare le etichette universali, royalty free . Entro il secondo trimestre 2005 verranno infatti imnplementate le etichette dotate di EPCglobal UHF Generation 2, approvato nei giorni scorsi. Con il consenso ottenuto da una sessantina e oltre di produttori nel mondo, lo standard EPCglobal apporterà compatibilità tra i diversi sistemi e ridurrà i costi di produzione delle etichette Rfid. Lo standard, che è royalty free , sarà arricchito con alcune funzionalità e poi sottoposto all’ Iso (International Organization for Standardization) per l’approvazione definitiva.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore