Riaa sorpassa quota dieci mila

NetworkProvider e servizi Internet

Le denunce contro il file sharing e le violazioni del diritto d’autore salgono a 10.037

Non è un record ma poco manca: sono 10.037 gli utenti Internet denunciati dalla Riaa. Accade negli Stati Uniti dove il file sharing gode ancora di cifre da capogiro. Le denunce accompagnate da richiesta di danni dovrebbero offrire un “parziale indennizzo” alle major, per sottrazione di guadagni. Dopo la campagna contro BitTorrent, le ultime denunce americane hanno riguardato utenti del peer to peer, come Grokster, Kazaa e eDonkey. Riaa ha infine in cantiere una imponente campagna di spot contro l’illegalità diffusa e a favore dell’acquisto legale, download a pagamento inclusi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore