Riccione accoglie la convention Prink

Aziende

I 300 rappresentanti dei punti vendita della catena di consumabili Prink si
sono riuniti a Riccione per discutere i nuovi progetti di sviluppo dell’azienda.

Due giorni di intenso lavoro per i 300 punti vendita della catena Prink riuniti presso l’hotel Lungomare di Riccione. Nel corso della convention sono stati illustrati i nuovi progetti di sviluppo dell’azienda. Le novità riguardano un po’ tutte le aree aziendali e sono state presentate, oltre che dai responsabili di area, dall’amministratore delegato Leonardo Rivola, che ha catalizzato l’attenzione dei licenziatari per tutto il pomeriggio del sabato. Nel corso dell’anno è prevista l’inaugurazione della nuova sede Prink e il lancio del nuovo packaging con confezioni totalmente rinnovate sia per quanto riguarda

le cartucce e i toner, sia per la carta fotografica. Enrico Ricci, responsabile marketing e comunicazione, ha illustrato i progetti attuati e quelli in corso d’opera. Tra questi, le azioni di co-marketing con i l team Honda Lcr e con Save the Children, gli studi di mercato effettuati tramite l’Istituto per le ricerche sociali e di mercato Demoskopea che dimostrano la diffusione del marchio Prink, e le telepromozioni in onda in questi mesi con testimonial del calibro di Lucio Cecchinello (team manager Honda Lcr nel campionato MotoGp). Entro il mese di aprile, inoltre, Prink inaugurerà il nuovo sito Internet, completamente rinnovato, nella grafica come nei contenuti e nella navigazione. Nel corso della convention sono state illustrate anche le novità in ambito telemarketing, con lo sviluppo di un contact-center interno interamente dedicato alle aziende potenziali clienti, e le ultime novità tecniche relative alle cartucce.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore